Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il leader dell'opposizione dello Zimbabwe, Morgan Tsvangirai, in un'immagine del novembre 2016.

KEYSTONE/AP/TSVANGIRAYI MUKWAZHI

(sda-ats)

Il maggiore leader dell'opposizione dello Zimbabwe, Morgan Tsvangirai, è morto in Sudafrica, sconfitto da un tumore. Lo rende noto su Twitter un portavoce del Movimento per il cambiamento democratico (Mdc), di cui Tsvangirai era capo.

Il leader 65enne era ricoverato in un ospedale del Sudafrica, da giorni in condizioni critiche.

Nel corso della sua battaglia politica contro l'ex presidente Robert Mugabe, Tsvangirai era stato più volte picchiato e imprigionato. Dallo scorso giugno, era stato ricoverato e dimesso diverse volte da un ospedale di Johannesburg.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS