Contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco dei primi articoli del contenuto principale.

Pazienti francesi curati in Svizzera Coronavirus: le buone relazioni franco-svizzere attivate per salvare delle vite

Vari cantoni svizzeri hanno accolto pazienti francesi in modo da aiutare gli ospedali sovraffollati della regione Grand Est e Franche-Comté.

Federalismo e Covid-19 Come il virus mette alla prova il sistema politico svizzero

La gestione della crisi del coronavirus riporta alla luce il delicato equilibrio di potere tra autorità nazionali e cantonali in Svizzera.

Contenuti aggiuntivi

Il contenuto seguente è un elenco di articoli e argomenti che riteniamo possano esservi utili

Ulteriore contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco di ulteriori articoli del contenuto principale.

Impatto della Covid-19 Il coronavirus rivela il fossato tra le regioni linguistiche svizzere

La risposta della Svizzera alla pandemia di coronavirus evidenzia il "fossato" culturale e sociale tra le regioni linguistiche del Paese.

Coronavirus e nuove tecnologie "Un cittadino impaurito è disposto ad accettare molte cose"

Coronavirus: il monitoraggio degli smartphone ci espone al rischio di una sorveglianza di Stato duratura, avverte un esperto di sicurezza informatica.

covid-19 I numeri del coronavirus in Svizzera

La Svizzera è tra i Paesi più colpiti dalla pandemia. Una serie di grafici mostra la diffusione del coronavirus nei cantoni elvetici e nel mondo.

Coronavirus in Europa "Chiusura delle frontiere non dovrebbe significare mancanza di solidarietà"

La pandemia di coronavirus ha spinto gli Stati europei a dare la priorità a se stessi. Una mancanza di solidarietà potrebbe lasciare il segno.

Banche di sviluppo Come la Svizzera approfitta dell'aiuto allo sviluppo

Secondo un nuovo studio, una parte dei fondi della Banca mondiale finisce in conti svizzeri a causa della corruzione nei Paesi destinatari.

Politica migratoria Le procedure d'asilo non si bloccano nonostante il coronavirus

La pandemia di Covid-19 ha finora avuto scarso effetto sulle procedure d'asilo in Svizzera. L'esame delle domande continua e si pronunciano i rinvii.

Pandemia e democrazia "Durante lo stato di emergenza c'è sempre il rischio di un accaparramento eccessivo del potere"

Il governo svizzero si è assunto pieni poteri nella gestione della pandemia della Covid-19. Con quali conseguenze? Le considerazioni di un esperto.

Punto di vista Un virus globale richiede una risposta internazionale

La pandemia di Covid-19 pone il sistema internazionale di fronte a questioni cruciali, scrive Daniel Warner.

Banche centrali Borse in picchiata: la politica monetaria avanza a tentoni

I mercati azionari stanno implodendo in tutto il mondo. Per salvarli, le banche centrali hanno aperto le porte del denaro come mai prima d'ora.

Comunicazione ufficiale Appello agli svizzeri: restate a casa!

Raccomandazione del governo svizzero: rimanete a casa, soprattutto se siete in età avanzata o malati.

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2020 16.02

Coronavirus Gestione della pandemia: critiche alla lentezza del governo

Politici, medici, scienziati... Sempre più voci si levano in Svizzera per criticare la lentezza del governo nella gestione della pandemia di Covid-19.

Iniziativa per la limitazione Svizzera-UE: rapporti a rischio per il voto sull'immigrazione?

Gli europei potrebbero non poter più lavorare liberamente in Svizzera. Voto a maggio.

Molestie e ingiurie "Tacere o non reagire significa banalizzare la violenza"

La deputata Ada Marra ha fatto scalpore al parlamento svizzero enumerando le ingiurie di cui è regolarmente vittima. Intervista.

Sessione del parlamento No a un divieto di finanziamento dei produttori di materiale bellico

La BNS e le casse pensioni devono poter continuare a investire in imprese che producono materiale bellico, sostiene la Camera del popolo.

Residenti stranieri facoltosi Forfait fiscali meno attrattivi

Dal 2021 la legge sull'imposizione secondo il dispendio sarà inasprita. Molti stranieri in Svizzera optano così per una tassazione ordinaria.