Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un treno della compagnia BLS ha investito un'auto bloccata a un passaggio a livello questo pomeriggio a Montmollin, nel cantone di Neuchâtel. Non ci sono feriti.

La donna alla guida della vettura, una 73enne, si è trovata prigioniera tra le due barriere di sicurezza per un motivo ancora ignoto, ha indicato la polizia cantonale neocastellana. Due passanti sono riusciti a far retrocedere il veicolo tentando di alzare una barriera, ma non in modo sufficiente. Il macchinista del treno, nonostante una frenata d'emergenza, non ha potuto evitare la collisione e il convoglio ha cozzato contro la parte anteriore sinistra dell'auto.

Un'ambulanza è intervenuta sul posto ma nessuno è rimasto ferito, né la guidatrice né i passeggeri, che hanno potuto riprendere il viaggio su autobus postali.

La collisione è avvenuta verso le 15.50 e ha causato una interruzione del traffico ferroviario fino alle 18.30 sul tratto tra Chambrelien e Les Geneveys-sur-Coffrane, sulla linea tra Neuchâtel e La Chaux-de-Fonds (NE). Per ovviare ai disagi sono stati organizzati bus sostitutivi per il traffico locale, mentre i passeggeri da Berna e Neuchâtel per la Chaux-de-Fonds e viceversa sono stati fatti passare da Bienne (BE) via Sonceboz-Sombeval (BE).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS