A sorpresa l'aereo del ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif è appena atterrato a Biarritz, dove è in corso il G7. Lo si apprende da fonti qualificate.

L'iniziativa, secondo quanto si apprende, sarebbe stata presa dal presidente francese Emmanuel Macron, che proprio alla vigilia del vertice ha incontrato Zarif a Parigi. Un colloquio, quello con il ministro degli Esteri iraniano, definito "costruttivo e produttivo" dall'agenzia iraniana Irna.

Il portavoce iraniano, Seyyed Abbas Mousavi, ha confermato l'arrivo con un tweet. "Su invito del ministro degli Esteri francese Le Drian - ha scritto - il nostro ministro degli Esteri, Mohammad Javad Zarif, è arrivato a Biarritz per continuare le discussioni sulle recenti iniziative tra i presidenti dell'Iran e della Francia. Non ci saranno colloqui o incontri con la delegazione americana in questo viaggio".

Il presidente statunitense Donald Trump, dal canto suo, a una domanda che gli è stata rivolta sulla notizia dell'arrivo di Zarif a Biarritz, si è limitato a rispondere "no comment".

"Agiamo in piena trasparenza con gli Stato Uniti". hanno risposto fonti dell'Eliseo alla domanda se Trump fosse al corrente dell'arrivo del ministro degli esteri a Biarritz dove è in corso il G7.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.