Contenuto sull’argomento

Retromarcia governativa L'e-voting non diventa un canale di voto ordinario in Svizzera

Passo indietro per il voto online in Svizzera: il governo abbandona il piano di trasformarlo in modalità di voto ordinaria. Almeno per ora.

Identità digitale Profondo fossato tra popolo e politica in fatto di eID

Il parlamento svizzero ha adottato una base legale per il rilascio dell'identità elettronica, che affida il compito a mani private. Ed è controversia.

Partecipazione politica "Democrazia liquida" per promuovere l’interesse politico dei giovani

Il nuovo Monitor politico 2018 di easyvote conferma il troppo grande disinteresse degli elettori al di sotto dei 25 anni nei confronti della politica.

Test pubblico d'intrusione Sistema svizzero di voto online nel mirino di centinaia di hacker

Chi riuscirà a piratare il nuovo sistema di e-voting della Posta svizzera? Ricompense per gli hacker in un test d'intrusione pubblico internazionale-

Mostrare di più

Ulteriore contenuto sull’argomento

Il contenuto seguente elenca ulteriori informazioni sull’argomento